Alcuni temi di WordPress non includono la funzionalità breadcrumbs (dall’inglese: briciole di pane), utile per raggiungere velocemente le pagine genitrici mentre stiamo navigando su una pagina di terzo o quarto divello ad esempio.

Sono presenti tantissimi plugin a riguardo, ma abbiamo testato con successo Breadcrumb NavXT. Esso, una volta installato, richiede l’inserimento del seguente codice all’interno del template:

 

<div class=”breadcrumbs”  align=”justify”>
<?php if(function_exists(‘bcn_display’))
{
bcn_display();
}?>
</div>

 

Ad esempio, possiamo inserirlo tra le righe di codice di page.php (raggiungibile dall’Editor dentro al menù Aspetto), come illustrato nell’immagine sottostante.

Ogni tema fa caso a sè, ma nel nostro caso abbiamo scelto di posizionare le breadcrumbs appena sotto l’header:

breadcrumbs.png

Salvate con “Upload File“, ora le vostre breadcrumbs sono attive.

About The Author

Lascia un commento o richiedi supporto con il pulsante "Aiuto"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.