Il Webwiewer di Filemaker è uno strumento prezioso e racchiude funzionalità che spesso lo sviluppatore ignora.

E’ infatti possibile creare sofisticate interfacce e controlli altrimenti irrealizzabili con gli strumenti nativi di Filemaker e farle dialogare con la base dati.
L’artefice di questa magia è il protocollo FMP URLs, presente fin dalle primissime versioni del software, ha ricevuto un importante potenziamento con la versione 13v2 di Filemaker.

Gli oggetti html dentro il webviewer possono usare questo protocollo per lanciare script di FM, localmente, senza la necessità di un webserver su cui hostare i file o del WebPublishing Engine che fornisca i dati.
FMP URLs chiama direttamente gli script di FM passandogli parametri o variabili di script in tempo reale.

FMP URLs può eseguire scripts di FM nella vostra sessione di lavoro, come qualunque altro script trigger di FM. Questo vi permette di utilizzare tutta la potenza dello scripting di FM per creare e manipolare ciò che viene visualizzato nel webviewer e fargli seguire la vostra logica di funzionamento senza demandare ciò al javascript.

La sintassi di FMP ULRs ha diverse opzioni:

  • aprire un file ospitato da Filemaker Server
    fmp://ipServer/nomeDatabase
  • chiamare uno script su un file ospitato
    fmp://ipServer/nomeDatabase?script=nomescript
  • passare parametri ad uno script
    fmp://ipServer/nomeDatabase?script=nomescript&param=valoreparametroscript
  • aprire un file locale, si noti come l’indirizzo ip viene sostituito dalla wildcard ~ (tilde)
    fmp://~/nomeDatabase?script=nomescript&param=valoreparametroscript&$variabiledifm=1234
  • aprite un file nella cartella documenti o nel “File Launcher” di FMGO, si noti come l’indirizzo ip viene sostituito dalla wildcard $
    fmp://$/nomeDatabase/script=nomescript&$variabiledifm=1234

 

Le possibilità sono tante, attenzione ai limiti di lunghezza degli URL sui vari sistemi (non potete passare un milione di parametri), su OSX Filemaker usa il motore webkit di Safari che ha un limite di 80.000 caratteri per url, su windows invece il limite è molto minore, “solo” 2,083.

Qui potete scaricare una infografica in pdf che racchiude tutte le informazioni necessarie di FMP URLs.

 

About The Author

Lascia un commento o richiedi supporto con il pulsante "Aiuto"