Prima di tutto identifichiamo il problema.

A volte filmati provenienti da fonti esterne una volta caricati sulla video rassegna riportavano messaggi di errore o veniva riprodotto solo l’audio ma non il video.

Abbiamo identificato il problema nella differente codifica del filmato rispetto a quella utilizzata da APT. Per questo nei prossimi passaggi vi andrò a mostrare come visualizzare il codec di un filmato e eventualmente convertirlo, prima di caricarlo.

Prima di tutto cliccare con il tasto destro sul filmato e cliccare su “ottieni informazioni”.

h

Dopo che si sarà aperta la finestra con le varie info riguardanti il file, verificare sotto la voce more info se vi sono dati che di codifica che non riportano la voce H264.

h

Nel caso la codifica sia quella corretta il filmato è già pronto per il caricamento e potete procedere come di consueto.

In caso contrario è necessario eseguire una conversione sul filmato.

Per fare ciò sulla vostra postazione dev’essere presente il software Handbrake.
Nel caso contrario richiedere al tecnico ced l’installazione del software.

Ecco come procedere:

Lanciare Hanbrake

h

All’apertura il programma chiederà di selezionare il filmato da convertire e potremo dargli in pasto il nostro clip.

Nel caso questo non avvenisse o il programma fosse già aperto basterà cliccare sul pulsante in alto a sinistra “source” e selezionarlo

h

Fatto questo resta solamente da:

  1. Indicare la cartella e il nome del file dove andare a posizionare il filmato convertito.
  2. Verificare che il codec di destinazione sia H264.
  3. Cliccare su Start per lanciare la conversione.
h

Il filmato risultato dall’esportazione sarà pronto per il caricamento in videorassegna con il metodo abituale.

About The Author

Lascia un commento o richiedi supporto con il pulsante "Aiuto"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.