Ricevere file di grandi dimensioni comporta molto spesso grandi perdite di tempo: quante volte ci è capitato di dover scaricare allegati di parecchi mega perdendo svariate ore?

La nuova funzione “Richiesta File” di Dropbox viene incontro a questo problema introducendo un’innovativa modalità di condivisione dei file. Al contrario della funzione “cartella condivisa”, questa nuova funzione permette di inviare una richiesta di trasferimento di uno o più file, a chiunque si voglia, per un massimo di 2GB di upload. In questo modo si possono ricevere file di grandi dimensioni senza dover perdere ore su ore ad aspettare il completamento del download, potendo usufruire del (o dei) file nelle varie interfacce che mette a disposizione Dropbox (browser, desktop e mobile).

Vediamo come funziona.

 

RICHIEDERE FILE CON DROPBOX

Per utilizzare la funzionalità di ‘Richiesta File’ è necessaria la connessione all’interfaccia web del servizio di Dropbox. Non è infatti possibile avviare la ”richiesta di file” da applicazione desktop o mobile non essendo stata ancora implementata. Per quanto riguarda il caricamento dei file (l’upload), invece, è possibile effettuarlo sia dalla versione desktop dell’applicazione di Dropbox che da quella mobile.

Aprire una richiesta di file è semplice:

  • Per prima cosa è necessario accedere al proprio account su Dropbox.com. Una volta all’interno del proprio account, selezionare la voce “Richieste di File” dal menù laterale di sinistra, dopodichè cliccare sulla voce “Crea una richiesta di File”;

Safari

  • Una volta cliccato il bottone blu “Crea una richiesta di File”, si aprirà una finestra a mò di pop-up. Una volta inserito un nome per la vostra “Richiesta di File” e, in base alle esigenze, selezionata una cartella già esistente di destinazione dei file che volete ricevere, cliccate su “Avanti” per completare la procedura;

Safari 2

  • Una volta cliccato “Avanti” la richiesta sarà stata creata e vi si aprirà un ulteriore pop-up dove troverete il link per accedere all’interfaccia di caricamento dei file. Copiate e incollate, dunque, il link ai diretti interessati.

Quando questi file verranno caricati su Dropbox verrete notificati via email.

Safari 3

 

SCARICARE I FILE

Una volta notificati del corretto caricamento dei file tramite email del servizio Dropbox, per poter usufruire di questi dati basterà o collegarsi al sito di dropbox, o aprire l’applicazione desktop o, ancora, andare sull’app mobile, e, cliccando sulla cartella col nome che gli avete attribuito nel secondo passaggio sopraindicato, potrete scaricare, visualizzare, condividere, etc. i file al suo interno.

  • Per quanto riguarda l’interfaccia web, per accedere ai file basterà accedere al proprio account Dropbox, cliccare sulla voce “Richieste File” sul menù laterale di sinistra dopodichè selezionare la cartella di richiesta creata in precedenza.

 

Safari 5

  • Una volta all’interno della cartella troverete i file caricati al suo interno. Per visualizzarli basterà cliccare sul file, per condividerli potrete cliccare sulla voce “Condividi”, che apparirà una volta che il mouse sarà posizionato sopra il file selezionato.

Safari 4

 

 

 

CARICARE FILE

Per caricare file ad una “Richiesta di File” altrui il procedimento è altrettanto semplice.

  • Una volta ricevuto e cliccato il link da parte del destinatario dei file (quello su cui caricare i file, per intenderci), vi si aprirà una schermata simile a quella che vedete qui sotto (al posto di “Articolo sulla funzione ‘Richieste di File’ di Dropbox” troverete il nome della cartella su cui andrete a caricare i file). Cliccate dunque “Scegli File” per cominciare la procedura di upload dei file;

Safari

  • Una volta cliccato su “Scegli File” si aprirà una normalissima finestra di browsingdel finder, dalla quale dovrete selezionare il file da caricare. Una volta selezionato uno o più file, cliccare sulla voce “Scegli” (nell’immagine in grigio) in basso a destra, che nel frattempo della selezione sarà diventata blu;

Safari 2

  • Una volta cliccato su “Scegli” vi comparirà un form come quello sottoriportato. Inserite il vostro nome, il vostro cognome e il vostro indirizzo email e successivamente cliccate “Carica” per completare la procedura.

 

Safari 3

  • “Grazie! Tutto fatto”, te lo dice anche Dropbox. 🙂

 

 

Safari 4

Lascia un commento o richiedi supporto con il pulsante "Aiuto"