La giusta deliverability delle email che partono dal sito WordPress è un fattore importante da configurare:

  • problemi generati dai filtri antispam
  • conflitti con i server di posta
  • perdita di dati provocati dalla mancata consegna delle email, quando si compila un form sul sito

sono tutti fattori molto importanti a cui si deve prestare la massima attenzione.

WPEngine e la posta

Il servizio di WPE utilizza come smtp per l’invio delle email i servizi di SendGrid, uno dei più noti servizi di transactional email server, che fornisce una ottima qualità di deliverability già di suo.

Di norma si consiglia di utilizzare come mittente delle email un indirizzo del tipo no-reply@nomedominiosito proprio per garantire una maggiore qualità di consegna rispetto ai filtri di tipo antispam moderni che tendono a rifiutare le email che provengono da server non autorizzati pretendendo di impersonificare  indirizzi di posta reali.

Quindi non utilizzare indirizzi reali come info@nomedominio oppure email esterni come email@gmail.com che potrebbero venire marcati come spam.

Inoltre l’utilizzo di una email mittente che appartenga allo stesso dominio del sito è una richiesta che alcuni plugin (come Contact form 7) richiedono nel setup.

Google Chrome

Record SPF

Se il vostro dominio dispone di un record spf già configurato, può essere opportuno aggiungere una riga di definizione come segue:

include:sendgrid.net

Se invece non è definito, si può anche evitare di crearlo solo per questo tipo di servizio, perché altrimenti potrebbe inficiare la consegna di tutta l’altra posta.

Record Dmarc?

Al momento non consigliamo di utilizzare il setup specifico detto Dmarc, in quanto non abbiamo ancora testato a fondo le implicazioni ed il supporto di questo protocollo.

Comunque chi fosse interessato a implementarlo, ecco le best practice di WPE:

WordPress Best Practice: DMARC. Get Your Email into the Inbox

About The Author

Comments

  1. Pingback: Come configurare correttamente Contact form 7 per l'invio di email - HelpDesk Farnedi ICTHelpDesk Farnedi ICT

  2. Alessandro Rizzo

    Salve Franco,
    interessante articolo,
    io sto avendo problemi di configurazione del modulo di contatto di un sito wordpress:
    quando ricevo le mail dal suddetto form, in gmail mi appare un punto di domanda, e la scritta che “non è possibile verificare che la mail sia stata mandata inviata dall’indirizzo del sito o da uno spammer”

    addirittura impostando il mio indirizzo di posta yahoo come destinatario, finisce direttamente nello spam.

    come posso risolvere questo inconveniente?

    1. Alessandro Rizzo

      Specifico che la mail configurata da cui partono le mail del sito è wordpress@nomedominiosito;

      basterebbe semplicemente cambiare in no-reply@nomedominiosito?

Lascia un commento o richiedi supporto con il pulsante "Aiuto"