Quando configuri una gmail in pop su piu pc (os indipendent) , il primo utente che scarica marca le mail come lette “virtualmente” quindi pur essendo presenti sul web come da leggere non verranno scaricate.

Per ovviare questo bisogna mettere prima della login la voce “recent:” ad es “recent:andrea.schwibbert@farnedi.it” cosi facendo forzeremo il check download degli ultimi 30 giorni di posta.
Quando inviamo una mail da webmail gmail , la stessa verra scaricata dal client pop come posta in arrivo , è una funzionalità imposta da gmail. (tipo un copia carbone”) che viene interpretata cosi dal client pop. qui esistono 2 possibilità:
  • filtro email sul client: sposta tutti i messaggi che provengono da me stesso da posta in arrivo in posta inviata ad eccezione dei messaggi con solo me come destinatario/mittente e marcali come letti.
  • usare protocollo  UMAP
Tagged:

About The Author

Lascia un commento o richiedi supporto con il pulsante "Aiuto"